Supporto al centro di isolamento e cura all’Ospedale Regionale di Jowhar

Il primo cargo COVID19 è arrivato presso il Centro di Isolamento e Cura all’Ospedale Regionale di Jowhar, struttura sanitaria di riferimento per tutta la regione dell’Hirshabelle in Somalia, con un bacino di utenza di circa 250.000 persone.

Tale contributo rientra nel programma paese UNFPA per la Somalia, finanziato da AICS, ed eseguito in partenariato con la OSC Italiana Terre Solidali per ciò che riguarda la gestione dei due ospedali di riferimento della Cooperazione Italiana in Somalia, l’ospedale di Jowhar in Hirshabelle e l’ ospedale De Martino a Mogadiscio.

Il presente contributo dell’AICS alle attività di UNFPA in Somalia è stato pubblicamente annunciato dalla Vice Ministra Emanuela Del Re, nel corso della sua partecipazione alla International Conference on Population Development ICPD25 a Nairobi nel mese di Novembre 2019, anche in considerazione degli importanti risultati raggiunti in un settore fondamentale per lo sviluppo umano del paese come quello sanitario. Il contributo AICS si inquadra nel più ampio sostegno al “Somalia Road Map towards Universal Health Coverage 2019 -2023”, recentemente approvato dal governo federale della Somalia ed in linea con il Somali Women’s Charter recentemente approvato dal Ministero per le Donne e lo Sviluppo dei Diritti Umani somalo.

Posted in .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *